Come dovremmo comportarci in caso di violazione dei dati?

Secondo il GDPR siete tenuti a segnalare ogni violazione all’Autorità Garante della Protezione dei Dati, normalmente entro 72 ore dalla presa d’atto. Inoltre dovete informare le persone i cui dati sono oggetto di trattamento, a fronte di un possibile impatto negativo della violazione, ad esempio in caso di diffusione non autorizzata di loro dati finanziari o accesso di persone non autorizzate alle loro informazioni sanitarie.